07 Novembre 2018  15:08

21st Century Fox: ricavi sopra i 7mld nel trimestre

Eliana Corti
21st Century Fox: ricavi sopra i 7mld nel trimestre

Rupert e Lachlan Murdoch, co-Chairman di 21st Century Fox (Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Le produzioni televisive trainano l’area Filmed Entertainment

 

Il primo trimestre 2018 (al 30 settembre 2018) di 21st Century Fox si chiude con ricavi pari a 7,17mld di dollari (da 7mld nell’analogo trimestre 2017), di cui 1,27mld derivanti dall’area Television (1mld nel 2017), 1,8mld dall’area Filmed Entertainment (da 1,9mld) e 4,3mld dall’area Cable Network Programming (da 4,19mld). Il segmento Oibda (utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni) vale 1,87mld (in crescita da 1,79) di cui 168mln dall’area Television, 277mln dall’area Filmed Entertainment e 1,53mld dall’area Cable Network Programming. In particolare, l’area Television ha visto un incremento del 22% nei ricavi pubblicitari, grazie al calcio (Mondiali e National Football League) e agli investimenti dovuti alle elezioni politiche di MidTerm negli Usa. Mentre nell’area Filmed entertainment, l’incremento dell’Oibda (+8%) si deve ai maggiori contributi da parte dell’area delle produzioni televisive, a loro volta trainate dal licensing di produzioni di animazione per l’on demand. I ricavi delle produzioni tv hanno in parte bilanciato la flessione dei ricavi cinematografici (dovuti da un numero inferiore di film lanciati nel trimestre).

Contenuti correlati : 21st century fox

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 14 Novembre 2013
    Agcom, Nicita nuovo commissario
    Antonio Nicita è il nuovo commissario dell'Agcom. è stato eletto oggi alla Camera dei Deputati ottenendo 297 voti (su 459 votanti) e il suo nome era

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy