05 Dicembre 2018  15:22

GameStop: perdite per 488,6 milioni di dollari

Matteo Bonassi
GameStop: perdite per 488,6 milioni di dollari

 

Nel Q3 fatturato a +5% per 2,08 miliardi di dollari

 

La catena specializzata in videogiochi più importante al mondo, GameStop, ha chiuso il proprio Q3 lo scorso 3 novembre con un fatturato in crescita del 5%, pari a 2,08 miliardi di dollari. Nonostante le ottime vendite dell’hardware e di titoli come Red Dead Redemption 2, Spider-Man e Call of Duty Black Ops 4, la crescita della catena è stata rallentata dal continuo declino dell’usato (-13%) e dei brand tecnologici (-12%). GameStop ha chiuso l’esercizio con perdite per 488 milioni di dollari, arrivando da profitti per 59 milioni nel Q2: questo calo è dovuto principalmente alle spese che la società ha dovuto sostenere per contrastare il declino delle proprie azioni sul mercato finanziario.

Contenuti correlati : GameStop fatturato catena retail videogiochi console software hardware usato

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 18 Dicembre 2008
    Take 2: fatturato annuale record a +57%
    Grazie all’incredibile successo fatto registrare dal titolo Grand Theft Auto IV, che da solo è valso 710 milioni di dollari di fatturato (circa il...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy